fbpx

L’opinione dei miei clienti è importante: Strumenti 2022

Conoscere il pensiero del tuo pubblico ha molteplici vantaggi per una crescita costante della tua attività, può aiutarti a evitare spese inutili nella tua azienda. In questa nota spiegheremo quali strumenti digitali puoi utilizzare per sapere gli interessi dei tuoi clienti, scoprire i loro gusti e incoraggiarli a lasciare una recensione positiva.

Come conoscere il parere dei miei clienti?

Prima di scegliere lo strumento digitale per realizzare un’inchiesta, dobbiamo definire che tipo di sondaggi useremo e cosa vogliamo sapere sul nostro pubblico di destinazione. L’ultima fase sarà decidere in che momento inviare le domande.

Un sondaggio può essere molto utile e persino necessario nei seguenti casi:

  • Lancio del brand o di un prodotto della marca
  • Conoscere il grado di soddisfazione del cliente
  • Creare una connessione diretta tra users e brand
  • Facilitare le decisioni commerciali all’interno dell’impresa

Strumenti digitali per fare sondaggi facili e gratuiti

1. Domande nelle Storie di Instagram

2. Sondaggi per messaggi (Posta in arrivo di messenger o Instagram/Chat di Whatsapp)

3. Sondaggi via e-mail

4. Recensioni di Google

5. Questionario su web o landing page

6. Questionari usando Google Forms 

7. Altre applicazioni che creano gratuitamente formati per sondaggi online, da inviare in un link

Per scegliere lo strumento ideale, dovrai considerare quale piattaforma usano di più i tuoi utenti. Inoltre, cerca di essere breve e di arrivare rapidamente al punto con le tue domande. Il tempo dei nostri utenti è prezioso e vogliamo evitare risultati incompleti.

opinione dei miei clienti

App per creare sondaggi gratuite e a pagamento

  • Survey Monkey: ha un piano gratuito e diversi piani di pagamento su base mensile o annuale. Il piano STANDARD mensile costa € 36 al mese.
  • Moduli Google: è uno strumento gratuito di Google. Ti consente di creare sondaggi in modo semplice e veloce, sebbene non fornisca opzioni di personalizzazione.
  • LimeSurvey – Uno strumento a pagamento con un’opzione gratuita di 25 risposte al mese. Si adatta a più di 80 lingue ed è molto facile da usare, il piano BASIC mensile costa € 34 al mese
  • Sondaggio online: l’opzione gratuita ti consente di accedere a 350 risposte con opzioni di personalizzazione limitate. I loro piani di pagamento partono da € 35 e offrono varie funzionalità per creare sondaggi, segmentare il pubblico e analizzare i risultati.
  • Survicate: una piattaforma versatile che si distingue per il design e la personalizzazione dei sondaggi. La sua versione gratuita include più di 125 argomenti con la limitazione di poter ricevere fino a 100 risposte al mese. Uno strumento pratico, semplice e di facile utilizzo, anche per chi non conosce molto gli strumenti digitali.
  • Crowdsignal: se il tuo obiettivo è realizzare sondaggi più elaborati e coinvolgenti, amerai. Crowdsignal ,ha un’opzione gratuita con un limite di 2.500 risposte ricevute e ovviamente le sue opzioni di pagamento. Lo strumento si adatta molto bene alle dimensioni degli schermi dei desktop e dei telefoni cellulari.

Perché è importante conoscere l’opinione dei clienti?

  1. Aiuta a prendere decisioni commerciali.
  2. Migliora l’esperienza dei tuoi clienti.
  3. Fidelizza i tuoi utenti preoccupandoti di ciò che pensano.
  4. Misura la soddisfazione del tuo pubblico.
  5. Personalizza la relazione tra azienda e pubblico.
  6. Crea fiducia nei nuovi utenti.
  7. Permette di trovare nuove opportunità di business.
  8. Riunisce i pensieri dei tuoi clienti, dati utili da idee emotive da usare nei tuoi contenuti digitali.

Come migliorare il feedback dei clienti?

Una buona recensione può essere gratificante, mentre un commento negativo può causare frustrazione e preoccupazione per molti imprenditori. Tuttavia, se sappiamo come reagire possiamo trovare nuove opportunità anche in questi casi. Ecco alcuni suggerimenti per migliorare il feedback dei clienti e decidere quando è il momento giusto per chiederlo.

  • Chiedi una recensione dopo l’acquisto o quando riacquista il servizio.
  • Invita i tuoi clienti a lasciare una recensione incoraggiandoli con un buono sconto.
  • Se ricevi un feedback negativo sul tuo profilo o nei sondaggi privati, contatta il cliente con lo stesso medio per risolvere la situazione o compensare l’esperienza negativa.
  • Se inviano commenti accalorati, non seguire il tono dell’utente. È meglio capire dove sta il problema e proporre una soluzione. A maggior ragione se si tratta di un commento pubblico, che possono leggere tutti.
  • Evita di nascondere i commenti o arrivare ad eliminarli. Questo può comportare altre conseguenze negative per l’immagine della tua azienda.
Sophia Ponce

Sophia Ponce

Ciao, sono Direttore dei contenuti digitali. Specializzata in aziende del settore sanitario, finanziario e commerciale, negli ultimi 7 anni ho gestito gli strumenti di comunicazione per ottime strategie di marketing orientate al posizionamento e coinvolgimento del pubblico.